VINO ROSSO AMARONE DEBURIS

Amarone Valpolicella Classico Riserva DOC 2009 De Buris

221,31 €
Quantità
Disponibile

Nome: De Buris
Azienda: Tommasi
Denominazione: Amarone della Valpolicella Classico DOC Riserva
Annata: 2009
Vitigni: Corvina 65% Corvinone 24% Rondinella 5% Oseleta 6%
Gradazione: 15.9%
Formato: 0.75l - con COFANETTO compreso
Tipologia: Rosso
Vigneto: Il Vigneto la Groletta, nel comune di Sant’Ambrogio, è da sempre un simbolo della massima espressione della Valpolicella Classica. L’eccellente esposizione del vigneto gode dei raggi solari e della brezza costante del Lago di Garda. Il microclima è il risultato di una straordinaria combinazione di fattori, irripetibili in altre zone della Valpolicella. Questi terreni sono ideali per l’attivazione di precursori aromatici tipici, dove prevalgono la forza del frutto e le spezie più scure
Estensione: 1,9 ettari
Altitudine: 300 metri sopra il livello del mare
Esposizione: Sud Ovest, i vigneti si affacciano sul lago di Garda Caratteristich e del terreno Argilloso e calcareo, di medio impasto con medio scheletro Ph 7-7,5 . Terreno con scarsa copertura vegetale, povero di materia organica e ricco di calcare, potassio e calcio, e con basse concentrazioni di magnesio e ferro
Sistema di allevamento: Guyot con una densità di impianto di 6500 ceppi per ettaro
Età media delle vigne: 20 anni
Resa per ettaro 65 quintali per ettaro con resa al 50% in vino dopo l’Appassimento.

VENDUTO CON COFANETTO

NOTE SUL PRODOTTO

De Buris Amarone della Valpolicella è un sogno che ha radici lontane, quando vent’anni fa la famiglia Tommasi acquistò le vigne de La Groletta, riconosciuto territorio vocato di produzione dell’Amarone e cru simbolo della Valpolicella Classica. Dieci ettari di vigneto di cui 1,9 dedicati esclusivamente a De Buris per catturare l’essenza del terroir; collocati nella porzione più alta e caratterizzati dalla particolare composizione argillosa del terreno ed un’esposizione a sud ovest, che gode del clima mite del Lago di Garda. Una materia prima di altissima qualità, ulteriormente esaltata dall’assemblaggio delle uve autoctone, che contraddistingue l’annata, composto per il 62% di Corvina, 25% di Corvinone, 5% di Rondinella e per l’ 8% di Oseleta.

Aspetti sensoriali

Alla vista si presenta di color rosso rubino intenso e profondo. Al naso apre con note di amarena e ciliegia e continua con spezie e fave di cacao. Al palato è estremamente vellutato e di grande eleganza con assoluta armonia di corpo, alcol e tannini. Di finale lunghissimo e apprezzata persistenza .
Abbinamento suggerito
Il De Buris è un amarone da occasioni speciali con carni pregiate, di grande elaborazione e struttura; ideale con i grandi formaggi stagionati della tradizione veneta.

NOTE SUL PRODUTTORE

Fin dalla prima parcella di terreno acquistata dal bisnonno Giacomo Tommasi nella Valpolicella Classica, la visione Tommasi attraversa ogni aspetto della crescita dell’azienda e la volontà di rimanere saldamente radicati nel gestire ogni dettaglio: terra, la scelta di chi collabora nel giusto spirito, fino all’arrivo delle bottiglie al cliente. Questo stretto legame con la terra, con le persone e con i mercati, ha affinato la visione imprenditoriale, le innovazioni e le strategie, senza mai perdere il contatto con il rispetto e l'amore nutriti per le tradizioni e le qualità uniche che definiscono ogni storica regione vinicola.
DEBUR-A2DEB-TOMMA

Commenti Nessun cliente per il momento.

IDEE PER UN REGALO